LA HABANA 2018. Lista de espera

Vittorio Garatti a Cuba. Architettura e vita
LUCIO PASSARELLI – Accademico Nazionale di San Luca

LA HABANA 2018. Lista de espera

LA HABANA 2018. Lista de espera.
Convegno internazionale sull’architettura e il patrimonio de La Habana

16 marzo 2018 Ore 9.00 – 17.30
Politecnico di Milano – Aula Gamma, via Ampere 2
20133 Milano


La giornata di studi presenta lo stato della ricerca sull’architettura e il patrimonio architettonico di Cuba, in particolare de l’Havana, nell’attuale incerta congiuntura seguita alla scomparsa di Fidel Castro e alle imminenti dimissioni del premier Raul.
L’incontro permetterà di raccogliere alcune delle maggiori iniziative che oggi presiedono al processo di rinnovamento della Capitale, a partire dal gruppo di lavoro sul “Plan Maestro”, chiamato a programmare le prossime ineluttabili trasformazioni strutturali (nuovo porto commerciale, aree industriali, Malecon, Vedado, Playa de l’Este, ecc.).
Al mattino, la situazione urbana della capitale cubana sarà illustrata a partire dal dossier predisposto dai curatori del numero monografico 4/17 della rivista AREA dedicato proprio a l’Havana. L’Oficina de l’Historiador sarà presente per illustrare la pluridecennale attività di monitoraggio e tutela degli edifici e del centro storico de l’Havana Veja.
Il pomeriggio sarà dedicato ad approfondire tre casi studio in cui sono attivi rapporti con la cultura architettonica e le maestranze italiane: i restauri in corso presso il Campidoglio, il progetto del centro RE.DI., condotto da Assorestauro e Federlegnoarredo, su finanziamento del Ministero dello Sviluppo Economico e gestione operative di ICE Agenzia e infine, un focus sulla lunga vicenda delle Scuole Nazionali d’Arte.

Programma

9:00 – 9:30 SALUTI E PRESENTAZIONE DELLA GIORNATA

  • Gabriele Pasqui, Direttore del Dipartimento di Architettura e Studi Urbani
  • Ilaria Valente, Preside della Scuola di Architettura, Urbanistica, Ingegneria delle Costruzioni
  • Alberto Grimoldi, Direttore della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e Paesaggio

9:30 – I sessione LA HABANA: STORIA E TRASFORMAZIONI DI UNA CAPITALE

  • La Habana: roots, revolution and future
    Alessandro De Magistris, Politecnico di Milano
    Umberto Zanetti, ZDA – Zanetti Design Architettura
  • Conservazione e sviluppo urbano de La Habana Veja: il progetto del Plan Maestro
    Patricia Rodríguez Alomá, Directora de l’Equipo de trabajo “Plan Maestro”.
    Oficina del Historiador de La Ciudad de La Habana
  • Un progetto di collaborazione Italia – Cuba: il centro REstauro y DIsegno (RE.DI)
    Andrea Griletto, direttore tecnico Assorestauro

14:00 – II sessione  LE SCUOLE D’ARTE CUBANACAN. CONSERVARE L’ARCHITETTURA DEL XX SECOLO

  • Le Scuole Nazionali d’Arte: storia, conservazione e rinascita
    Philippe Daverio, Vittorio Garatti
  • La conservazione e la gestione del complesso delle Scuole: il Plan de Manejo
    Alexis Seijo Garcìa, rector de la Universidad de las Artes (ISA)
  • Verso un piano di conservazione per le Scuole Nazionali d’Arte
    Davide Del Curto, Politecnico di Milano
    Christian Zecchin, Studio Garatti
  • Creativity in cuban thin shell structures
    Maria Garlock
  • Le Scuole come laboratorio d’arte permanente
    Jorge Fernandez, Director de la Bienal de la Habana y Director del Centro de Arte Contemporáneo Wifredo Lam en La Habana;
    Rodrigo Rodriguez, Cassina e Federlegnoarredo.

17:30 INTERVENTI
Marco Casamonti, Laura Andreini e Paloma Herrero Ermakova (AREA), Pietro Paolo Anella (IN/ARCH), Norma Barbacci (World Monument Fund), Enrico Bordogna, Riccardo Canella, Marco Dezzi Badeschi e Giorgio Fiorese (POLIMI), Ester Giani Luciano Semerani (IUAV), John A. Loomis (San Jose State University).

 

La partecipazione all’evento dà diritto a 6 CFP riconosciuti dall’Ordine Architetti PPC della Provincia di Milano.

Per informazioni ed iscrizioni: luca.valisi@polimi.it