Chi siamo

L'Istituto Nazionale di Architettura, con sede a Roma, è Istituto culturale riconosciuto giuridicamente con Decreto del Presidente della Repubblica n.236 del 28 marzo 1972 ed è stato registrato alla Corte dei Conti il 12 giugno 1972.
È iscritto dal 12 settembre 1973 nel Registro delle persone giuridiche ai sensi dell’art. 2 del DPR 10 febbraio 2000 n. 361, con codice 235.

L'Istituto Nazionale di Architettura promuove e coordina da più di 60 anni gli studi sull’architettura al fine di valorizzarne i principi e favorirne l’applicazione “mediante l’incontro delle forze economiche e culturali del Paese che partecipano al processo edilizio” per sollecitare “l’interesse della collettività, cui è destinata la produzione architettonica”.
Ha organizzato innumerevoli momenti di elevato livello scientifico accreditandosi come autorevole istituzione culturale di riferimento per l’intera area disciplinare.
Per l’attività di ricerca nel campo della sostenibilità applicata al progetto di architettura e delle tecnologie innovative, nel 2004 l’In/Arch ha ottenuto il riconoscimento di Istituto Scientifico Speciale dal Ministero dell’Università e della Ricerca.

L’In/Arch vanta un’esperienza sessantennale nell’organizzazione di Concorsi internazionali di architettura, collabora con le Pubbliche Amministrazioni per la promozione all’estero di imprese e progettisti del made in Italy.