Conferenza stampa: Proposta di legge regionale

i lunedì dell’architettura
MAS_Taranto International Workshop

Conferenza stampa: Proposta di legge regionale

Conferenza stampa di presentazione della proposta di legge regionale sulla promozione della qualità in Architettura e sul progetto di costituzione della “Casa dell’architettura e del design” nel Palazzo Penne.

4 giugno ore 15.30
Sala Giunta Regionale, via Santa Lucia, Napoli

 

La Giunta regionale della Campania ha approvato nella seduta del 7 maggio scorso la proposta di un Disegno di Legge Regionale sulla “Promozione della qualità in Architettura”.

Il testo passa ora al Consiglio Regionale per l’esame in Commissione e il successivo approdo in aula. La proposta della Campania si differenzia da precedenti testi normativi, approvati già da Regioni quali Marche, Puglia e Umbria, ed in maniera ancora più incisiva, prevede una pluralità di azioni e strumenti per la diffusione di una cultura degli ambienti di vita, la qualità delle trasformazioni fisiche del territorio, delle infrastrutture, delle città, del paesaggio e dell’ambiente e l’affermazione della centralità del progetto di architettura.

Alla elaborazione del testo di legge hanno partecipato rappresentanti regionali degli Ordini professionali degli architetti e degli ingegneri, dell’ANIAI, dell’IN/ARCH, dei dipartimenti di architettura della Federico II e dell’Università Vanvitelli, del DO.CO.MO.MO.

Tra le novità proposte dalla legge anche l’istituzione di Case dell’Architettura e del design nelle città campane, ed in tale ambito si colloca la scelta di realizzare la prima a Napoli, recuperando a tale scopo “Palazzo Penne”, edificio di proprietà della Regione, esempio tra i più significativi dell’architettura rinascimentale napoletana.

Alla conferenza stampa di presentazione, introdotta dall’Assessore al Governo del territorio Arch. Bruno Discepolo, e che vedrà la partecipazione delle Associazioni e delle Istituzioni che hanno contribuito alla stesura della proposta di legge, parteciperà il Presidente della Giunta regionale della Campania, on. Vincenzo De Luca.