XXXI Seminario e Premio di Architettura e Cultura Urbana – Camerino

Seminario pubblico_Quale futuro per le città metropolitane
Zevi e la cravatta a farfalla vs total black

XXXI Seminario e Premio di Architettura e Cultura Urbana – Camerino

Borghi, città, territori. Prove di cambiamento urbano

26-30 luglio 2021, piattaforma Webex


Le giornate di studio comprenderanno sessioni con brevi relazioni programmate, comunicazioni e conversazioni interdisciplinari alternate a laboratori all’interno dei quali gli iscritti potranno presentare i loro lavori, che verranno raccolti in un catalogo. Agli iscritti verrà inviato l’attestato di partecipazione.

Il tema propone uno sguardo ad ampio raggio sui processi insediativi e sulle prospettive di cambiamento divenute necessarie alla luce degli eventi che hanno caratterizzato gli ultimi decenni, fino alla più recente emergenza sanitaria da virus.

In particolare si pone l’esigenza di ricercare un rapporto più equilibrato con lo spazio urbano, la comunità, il territorio per preservare le risorse, favorire un maggior grado di libertà e di uguaglianza sociale, ovvero una migliore qualità della vita sia individuale che collettiva.

Gli argomenti verranno trattati nei tre laboratori previsti dal Seminario:
– Progetti urbani innovativi
– Modi di abitare e riabitare
– Infrastrutture, paesaggi, mobilità lenta

 

Al seminario possono partecipare studenti, ricercatori, docenti, professionisti e operatori interessati al tema. Le domande dovranno pervenire on line entro il 16 luglio 2021 tramite l’apposita scheda di iscrizione.

La partecipazione al seminario dei professionisti iscritti all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori al SACU 2021 consentirà l’acquisizione di 20 Crediti Formativi.

Iscriversi a www.unicam.it/culturaurbana