Certificazioni ICMQ

Roma 2040 per una nuova civitas

Certificazioni ICMQ

certificazioni icmq_bimgenius

IN/ARCH, partner della piattaforma BIM Genius, segnala le date delle prossime sessioni d’esame per l’ottenimento delle Certificazioni ICMQ “Esperti BIM”

  • 26 Settembre 2019, Roma
  • 28 Novembre 2019, Roma

La preiscrizione è gratuita.

INFO: https://www.bimgenius.net/scopri/certificazioni.html

info@bimgenius.net

 

Iperboole srl, organismo di valutazione accreditato ICMQ offre, attraverso la piattaforma BIM Genius,  la possibilità ai professionisti, che già operano in ambito BIM, di ottenere una certificazione ICMQ che attesti la conformità della propria competenza professionale alla norma UNI 11337-7 che disciplina il profilo professionale degli operatori BIM.

Le figure professionali certificabili sono quattro:

  • BIM Specialist: è l’operatore della modellazione informativa, competente in una delle diverse discipline, che opera all’interno delle singole commesse in grado di utilizzare la documentazione tecnica e i software dedicati per la modellazione degli oggetti e la produzione degli elaborati.
  • BIM Coordinator: è il coordinatore dei flussi informativi e del team di BIM Specialist dell’azienda, che opera in qualità di garante della efficienza e della efficacia dei processi digitalizzati con riferimento alla specifica commessa. Ha una competenza multidisciplinare e supporta Bim Manager nella redazione del capitolato informativo o offerta di gestione informativa.
  • BIM Manager: è il gestore dei processi digitalizzati al livello dell’organizzazione, e ha la supervisione generale delle commesse aziendali. Definisce e assicura le regole per l’implementazione dei processi dell’organizzazione per la gestione dei flussi informativi e l’utilizzo del CDE per ogni singola commessa. Redige il capitolato Informativo, l’offerta di Gestione Informativa, e ogni aspetto contrattuale relativo alla gestione della commessa.
  • CDE Manager: è il gestore dell’ambiente di condivisione dati, che garantisce la correttezza e tempestività del flusso di informazioni tra le parti coinvolte. Applica tecniche di analisi e protezione dei dati, e favorisce l’interoperabilità dei modelli informativi e dei dati di commessa.