PHOTOGALLERY
50 ANNI dell'ISTITUTO NAZIONALE DI ARCHITETTURA

Un libro e un concerto per celebrare i 50 anni dell' IN/ARCH

Cinquantenario 
Il 26 ottobre 2009 a Roma presso l’Auditorium Parco della Musica
si è tenuta la giornata celebrativa per i 50 anni IN/ARCH

>> Intervento del Presidente Adofo Guzzini alla festa dei 50 anni dell'IN/ARCH
>> Intervento dell'arch. Massimo Pica Ciamarra alla festa dei 50 anni dell'IN/ARCH
>> Estratto del video della serata

PROGRAMMA
Registrazione ospiti (Foyer Santa Cecilia) e welcome coffee

Tavola Rotonda (Spazio Risonanze) - Presentazione del Libro:
50 IN/ARCH. 50 Anni di Cultura Architettonica

Salotto Musicale e light cocktail

Concerto sinfonico di inaugurazione della stagione sinfonica 2009/2010:
Beethoven, Missa Solemnis
direttore  Antonio Pappano 
soprano  Emma Bell
contralto  Anna Larsson
tenore  Roberto Saccà
basso 
Georg Zeppenfeld

IL LIBRO
50 anni di storia dell'Istituto Nazionale di Architettura

autore Massimo Locci (curatore)
Contributi di: Paolo Baratta, Pasquale Belfiore, Massimo Bilò, Paolo Buzzetti, Cesare Casati, Stefano Casciani, Claudio De Al-bertis, Domenico De Masi, Nicola De Risi, Adolfo Guzzini, Fulvio Irace, Massimo Locci, Alessandra Muntoni, Manfredi Nicoletti, Braccio Oddi Baglioni, Carlo Odorisio, Francesco Orofino, Lucio Passarelli, Rosario Pavia, Renzo Piano, Massimo Pica Ciamarra, Elio Piroddi, Maria Luisa Polichetti, Arnaldo Pomodoro, Franco Porto, Luigi Prestinenza Puglisi, F. Purini, Sara Rossi, Livio Sacchi, Guendalina Salimei, Paolo Sartogo, Amedeo Schiattarella, Franco Zagari, Luca Zevi.
editore: Edilstampa
data di pubblicazione: Ottobre 2009
pagine: 196

PRESENTAZIONE
A cinquant'anni dalla fondazione, dopo mille proficue battaglie per la qualità architettonica, urbana e ambienta-le, l'Istituto Nazionale di Architettura cerca di fare un primo bilancio della propria attività. Circa 2000 eventi – dibattiti, convegni, mostre, approfondimenti disciplinari – in cui la cultura progettuale e imprenditoriale si è confrontata con le istanze della collettività. Molte di queste iniziative sono state svolte in sinergia con altre istituzioni, pertanto l’analisi della politica culturale dell'Istituto è utile per leggere in parallelo l’intera vicenda architettonica italiana dagli anni ’60. Grazie a contributi di varie figure anche esterne all’Istituto, talvolta con posizioni alternative o parzialmente differenti, si è rafforzato il valore del dialogo, che ha costantemente arricchito il confronto nei “Lunedì dell’Architettura” e contribuito all’identità plurima dell’IN/ARCH. La pubblicazione cerca di definire il ruolo e le finalità di un'istituzione profondamente coinvolta nei processi di trasformazione complessiva della società. Inoltre costituisce l'occasione per evidenziare le iniziative svolte e per definire i programmi per il futuro. In particolare finalizzati a riportare centralità al progetto d’architettura, superare la divaricazione tra le specificità disciplinari e gli orientamenti del sociale, individuare strategie per integrare lo spazio pubblico e il paesaggio con le infrastrutture e riorganizzare le città rispetto ai cambiamenti epocali dovuti alle nuove tecnologie.
Contenuti multimediali
La ricerca documentaria per la realizzazione del volume è stata svolta in particolare presso gli archivi del-l'IN/ARCH, della Sede Nazionale e della Sezione Laziale e in quelli della Fondazione Bruno Zevi. Sono stati catalogati documenti e relazioni delle attività svolte dall'Istituto, foto, locandine, cartoline d’invito dei “Lunedì dell'Architettura”, libri e cataloghi di convegni e mostre, filmati e registrazioni sonore. Gran parte di questi materiali documentari, in particolare le locandine e gli inviti relativi agli eventi organizzati, insieme con la cronologia integrale, sono contenuti nel DVD allegato.

IN/ARCH - Istituto Nazionale di Architettura - Viale Gorizia, 52 Scala A Interno 8, 00198 - ROMA- tel 0039 06 68802254 fax 0039 06 6868530 - inarch@inarch.it