News
News News News News News News News News News News News News News News News News News News News News News News News News News News News News AGIbiLE E BELLA
architetture di qualità per la qualità delle scuole

Agibile e bella banner_nuovo.jpg

È disponibile la CARTELLA STAMPA con le immagini e i riferimenti
delle opere premiate

 

Il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – Direzione generale PaBAAC - Servizio architettura e arte contemporanee - con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca organizza un concorso/mostra dal titolo "AGIbiLE E BELLA - architetture di qualità per la qualità delle scuole".
La manifestazione fa parte delle iniziative istituzionali MiBACT in occasione della Biennale di Venezia 2014, in concomitanza del semestre di presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea, ed è realizzata in collaborazione con IN/ARCH.

L’edilizia scolastica è chiaramente una delle priorità del nostro Paese, non solo dal punto di vista della sicurezza, ma anche per qualità architettonica degli edifici scolastici in relazione alla qualità degli spazi per l’apprendimento. Un tema che è stato troppo spesso sottovalutato in Italia.

La qualità dello spazio scolastico ha una valore pedagogico, partecipa al progetto educativo, deve poter promuovere la socialità e stimolare conoscenza e creatività. Inoltre la realizzazione di spazi architettonici funzionali all’apprendimento può permettere di rimodulare il “tempo scuola” rendendo più flessibile e piacevole la permanenza nei locali, sia nei momenti di apprendimento, sia in quelli di relax o socializzazione, contribuendo ad aumentare il benessere degli allievi.

Per queste ragioni vogliamo far emergere la realtà delle buone architetture scolastiche realizzate negli ultimi 20 anni in Italia – quindi a partire dal 1° gennaio 1994 - non solo edifici di nuova costruzione ma anche riqualificazioni di strutture esistenti - raccogliendo gli esempi migliori per presentarli in mostra a Palazzo Grimani dal 17 ottobre 2014, all’interno delle iniziative istituzionali MiBACT in occasione della 14. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia.

D’intesa tra i promotori viene costituita una Segreteria organizzativa, presso la sede dell’IN/ARCH Nazionale in viale Gorizia 52 – tel 06/68802254– fax 06/686853006/6868530 – responsabile arch. Beatrice Fumarola, alla quale
possono essere formulati quesiti e richieste di chiarimento esclusivamente tramite posta elettronica all’indirizzo mail: beatrice.fumarola@inarch.it. La segreteria organizzativa provvederà a raccogliere i principali
quesiti pervenuti e a pubblicarli, con le relative risposte, nel sito internet www.archilovers.com, all’interno delle pagine dedicate al concorso.

Viene inoltre costituita una Segreteria tecnico-scientifica, presso la sede MiBACT- Direzione generale per il paesaggio le belle arti, l’architettura e l’arte contemporanee, Servizio architettura e arte contemporanee, in via di San Michele 22, 00153 Roma – tel. 06/6723481506/67234815, dg-pbaac.servizio5@beniculturali.it, composta da profili designati dai soggetti promotori, che affiancherà la giuria nelle attività istruttorie e di valutazione delle
proposte.

Le procedure di autocandidatura saranno attive dalle ore 14:00 dal 11 luglio 2014 fino alle ore 24:00 del 1 settembre 2014, termine ultimo per il completamento delle operazioni e, quindi, per la partecipazione al
concorso.

Grazie al contributo della Fondazione Architetti e Ingegneri Liberi Professionisti iscritti INARCASSA, è istituito un Premio speciale Fondazione Architetti e Ingegneri Liberi Professionisti iscritti INARCASSA “AGIBILE E BELLA. Architetture di qualità per la qualità delle scuole” .

Il Premio è assegnato al progettista di un intervento giudicato esemplare in rapporto alla capacità di offrire nuove soluzioni tipologico-distibutive e morfologiche per il progetto educativo e pedagogico della scuola contemporanea (flessibilità degli spazi, capacità di interpretare in termini spaziali le innovazioni portate dalle tecnologie digitali nella didattica,  attenzione al learning landscape, rapporto tra spazi scolastici, territorio e comunità locale ecc. ecc.)

Il premio può essere assegnato ad un  intervento sia di nuova costruzione che di riqualificazione. In particolare: l’intervento deve essere progettato da un architetto e/o ingegnere libero professionista (o da studi di architettura e/o ingegneri liberi professionisti) iscritti a INARCASSA.
Il Premio consiste in una targa recante la stampigliatura “Premio speciale Fondazione Architetti e Ingegneri Liberi Professionisti iscritti INARCASSA “AGIBILE E BELLA. Architetture di qualità per la qualità delle scuole” e in un assegno di € 2.000.


SAVE THE DATE
Si terrà venerdì 17 ottobre alle ore 14.30 negli spazi di Palazzo Grimani, a Venezia la premiazione dei progetti vincitori del concorso/mostra  AGIbiLE e BELLA.
La giuria presieduta dal prof. Alberto Abruzzese e composta dall'arch. Maria Grazia Bellisario (MiBACT), arch. Laura Galimberti (MIUR) e prof. Massimo Pica Ciamarra (IN/ARCH), ha selezionato 12 opere e individuato 11 menzioni di architettura scolastica realizzate negli ultimi 20 anni in Italia su 146 candidature pervenute.
Seguirà l’inaugurazione della mostra dei progetti_Ingresso libero




NEWS del 7 Ottobre 2014
La giuria, composta dall'arch. Maria Grazia Bellisario (MiBACT), arch. Laura Galimberti (MIUR), prof. Massimo Pica Ciamarra (IN/ARCH), e presieduta  dal prof. Alberto Abruzzese, nella seduta del 24 settembre ha premiato 12 opere di architettura scolastica su 146 candidature pervenute che andranno in mostra a Venezia. Abbiamo già provveduto ad informare i progettisti e i committenti anche ai fini dell'invio del materiale che sarà esposto.
La giuria ha inoltre selezionato 11 opere di architettura scolastica che ha ritenuto degne di menzione.  Abbiamo già provveduto ad informare i progettisti e i committenti anche ai fini dell'invio del materiale che sarà esposto in una sezione dedicata alle menzioni all'interno della mostra.
Gli esiti saranno resi noti al pubblico nel corso della cerimonia inaugurale della mostra .

NEWS del 25 Agosto 2014:
- L'invio delle candidature è stato posticipato al 5 Settembre 2014
- La Cerimonia di Inaugurazione è stata posticipata al 17 Ottobre 2014. Segue al più presto il programma della giornata.

>> Scarica il bando


con il contributo di
:
logo_fondazione.jpglogo-iGuzzini.jpg
logo_wolf.jpg


              
IN/ARCH - Istituto Nazionale di Architettura - Viale Gorizia, 52 Scala A Interno 8, 00198 - ROMA- tel 0039 06 68802254 fax 0039 06 6868530 - inarch@inarch.it